Radio italiane

Collezione e restauri – radio d’epoca di produzione italiana

Allocchio Bacchini; mod. 415,

CGE – Compagnia Generale di Elettricità, Milano; Due radio “da comodino”:

Geloso, Milano; Magnetofono G241/M (riparazione descritta in questa pagina)

Imcaradio, Alessandria; mod. Pangamma IF121, 1951

Lambda – Olivieri e Glisenti, Torino; mod. 325B-M, 1933/34

Magnadyne Radio, Torino; mod. SV10, 1936/37

Magnadyne Radio, Torino; mod. FM11, 1955-57

Minerva, Milano; mod. Resia 586/9, 1958-61 (non più in collezione)

Philips Radio, Monza (MI); mod. 641M, 1937

Phonola – FIMI, Saronno (VA); mod. 577A, 1946

Phonola – FIMI, Saronno (VA); mod. 590 Serie Alcis, 1933/34

Phonola – FIMI, Saronno (VA); mod. 731, 1935

Phonola – FIMI, Saronno (VA); mod. 931, 1937/38

Radiomarelli; mod. Alauda, 1933

Radiomarelli; mod. Faltusa, 1935

Siare Radio, Piacenza; mod. 641A

Siemens, mod. SM5024

Telefunken, mod. 540

Telefunken, mod. T8

Nessuna risposta a “Radio italiane”